Repubblica, 24 marzo 2011
Alberi e radici: i migranti "serigrafi" si raccontano con un libro fatto a mano 
di Massimo Razzi